TÈ VERDE – Pastiglie

Tè Verde Estratto Titolato

ESTRATTO TITOLATO AL 98% IN POLIFENOLI, di cui 40% EPIGALLOTECHINGALLATO

Contrasto stress ossidativo

€ 12.90

60 pastiglie da 500 mg (20 dosi da 3 pastiglie)

formato/composizione: 30 g – Pastiglie

CERCA SU AMAZON

CERCA SU SHOPPING

*Dr. Giorgini non effettua vendita diretta ai Consumatori ma inoltra a siti e prodotti gestiti da Clienti

Il tè verde possiede una benefica azione antiossidante. Inoltre, favorisce il drenaggio dei liquidi corporei e promuove il mantenimento dell’equilibrio del peso corporeo.
VEGANO_icona SENZA_LATTOSIO_icona SENZA_GLUTINE_icona

NON CONTIENE CAFFEINA.
Non contiene conservanti, coloranti, edulcoranti o altri additivi alimentari di sintesi.

  • E.S.= Estratto secco.
  • Tè verde (Camellia sinensis) foglie E.S. (titolato al 98% in polifenoli, di cui 40% epigallocatechingallato o EGCG), maltodestrine da mais o riso, cellulosa microcristallina°, gomma arabica°, silicio biossido°°, magnesio stearato di origine vegetale°°.
    °Agente di carica. °°Antiagglomerante.

Si consiglia l’assunzione di 1 pastiglia tre volte al giorno dopo i pasti (per un totale di 3 pastiglie al giorno). In gravidanza e allattamento si consiglia di ridurre l’assunzione a ½ pastiglia due volte al giorno dopo i pasti (per un totale di 1 pastiglia al giorno).
Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e devono essere utilizzati nell’ambito di uno stile di vita sano. Non superare la dose giornaliera raccomandata. Per l’uso del prodotto sentire il parere del medico. Il prodotto deve essere tenuto fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni di età.
Codice Articolo:SERITEVERDEME60T
Codice EAN: 8056364775094
Farmadati: 971197456

Qualità titolata

qualitaPer offrirti il massimo dell’efficacia abbiamo selezionato solo ingredienti di prima qualità, lavorati con un processo tecnologico unico in grado di garantire estratti titolati con un’elevata concentrazione di sostanze funzionali e nutritive.

Che cos’è il tè verde?

Il Tè verde altro non è che la foglia della pianta (Camelia sinensis) che non viene sottoposta a processi fermentativi prima di essere essiccata, conservando in questo modo tutte le sostanze pregiate del tè che sono i polifenoli, le meli-xantine, le saponine, le vitamine e i minerali.

  • I vantaggi del tè verde
      benefica azione antiossidante
      favorisce il drenaggio dei liquidi corporei
      promuove il mantenimento dell’equilibrio del peso corporeo
  • Il tè verde titolato Vis Dr. Giorgini

    L’estratto di TÈ VERDE Vis Dr. Giorgini, titolato all’98% in polifenoli (di cui 40% epigallocatechingallato), mette a disposizione in sole 3 pastiglie una delle quantità di principio attivo più alte sul mercato (735 mg).

    Oltretutto, questo prodotto a base di Tè verde non contiene caffeina, rendendo così l’assunzione ben tollerata anche da chi è abitualmente sensibile agli effetti di questa sostanza. L’estratto concentrato di Tè verde, con la sua benefica azione antiossidante, favorisce il drenaggio dei liquidi corporei aiutando a promuovere il mantenimento del peso corporeo.

  • Che cosa sono i polifenoli?

    I polifenoli presenti nel Tè verde vengono chiamati catechine; i germogli e le foglie giovani di questa pianta ne sono particolarmente ricchi. Grazie a queste sostanze, il Tè verde presenta benefiche proprietà: in particolare, le epicatechine «hanno dimostrato una significativa azione antiossidante (radicali liberi), astringente-antinifammatoria e preventiva sulla degenerazione neoplastica delle cellule. I polifenoli si sono dimostrati di in grado di combattere tutti gli stress ossidativi delle cellule» (F. Firenzuoli, Le 100 erbe della salute, Milano 2000).

    Oltretutto, si ritiene che la funzione dei polifenoli «sia fondamentale nel determinare un tasso elevato di adrenalina, la quale tra l’altro è responsabile dell’incremento della lipolisi con conseguente consumo dei lipidi. È soprattutto per quest’ultima proprietà che il tè verde viene utilizzato nelle terapie dimagranti» (Sovrappeso e cellulite. Prevenzione e cura con le terapie naturali, a cura di E. Campanini, Milano 2005).

  •  

    te-verde

Curiosità

La pianta del tè è al centro di diverse leggende. Una delle più popolari riguarda la scoperta della pianta: «Narra la leggenda che il tè, Camelia sinensis (folia), fu scoperto nel 2737 a.C. dall’imperatore Chen-Nong il quale mentre all’ombra di una pianta di tè faceva bollire dell’acqua, che si proponeva di bere, vide cadere qualche foglia di questa pianta nel recipiente. L’imperatore rimase incantato dall’aroma e dal delizioso sapore della bevanda così accidentalmente ottenuta, ma anche dal suo effetto tonico e vitalizzante.» (E. Campanini, Dizionario di fitoterapia e piante medicinali, Milano 2004).