BARDANA – Pastiglie

Bardana Estratto Titolato

ESTRATTO TITOLATO AL 2% IN INULINA

Benessere della pelle

€ 12.90

60 pastiglie da 500 mg (15 dosi da 4 pastiglie)

formato/composizione: 30 g – Pastiglie

CERCA SU AMAZON

CERCA SU SHOPPING

*Dr. Giorgini non effettua vendita diretta ai Consumatori ma inoltra a siti e prodotti gestiti da Clienti

La bardana promuove le funzioni depurative dell’organismo, soprattutto a livello cutaneo favorendo il benessere della pelle. Inoltre, coadiuva il drenaggio dei liquidi corporei e la funzionalità articolare.
VEGANO_icona SENZA_LATTOSIO_icona SENZA_GLUTINE_icona

Non contiene conservanti, coloranti, edulcoranti o altri additivi alimentari di sintesi.

  • E.S.= Estratto secco.
  • Bardana (Arctium lappa) radici E.S. (titolato al 2% in inulina), cellulosa microcristallina°, gomma arabica°, maltodestrine da mais o riso, silicio biossido°°, magnesio stearato di origine vegetale°°.
    ° Agente di carica.
    °° Antiagglomerante.

Si consiglia l’assunzione di 2 pastiglie due volte al giorno in qualunque momento (per un totale di 4 pastiglie al giorno).
Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e devono essere utilizzati nell’ambito di uno stile di vita sano. Non superare la dose giornaliera raccomandata. Il prodotto deve essere tenuto fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni di età.

Qualità titolata

qualitaPer offrirti il massimo dell’efficacia abbiamo selezionato solo ingredienti di prima qualità, lavorati con un processo tecnologico unico in grado di garantire estratti titolati con un’elevata concentrazione di sostanze funzionali e nutritive.

La pianta della bardana

La Bardana (Arctium lappa) è una pianta della famiglia delle Asteracee, estremamente diffusa in tutta Italia, Isole comprese. La parte della pianta usata in fitoterapia sono le radici, il cui estratto può essere utile per favorire le funzioni depurative, in particolar modo a livello della cute.

  • I vantaggi della bardana
      favorisce la depurazione, in special modo a livello cutaneo
      promuove il benessere della pelle
      aiuta a drenare i liquidi corporei
      favorisce la funzionalità delle articolazioni

     
    bardana-inulina

  • L’estratto titolato di Bardana Vis Dr. Giorgini

    La bardana è una pianta usata da secoli anche nella tradizione popolare per le sue benefiche proprietà; attualmente in fitoterapia «l’uso della bardana è rivolto soprattutto alle affezioni cutanee (drenaggio cutaneo).» (F. Perugini Billi, Manuale di fitoterapia, Azzano San Paolo 2008). Tra i componenti delle radici di bardana si possono trovare l’acido clorogenico, i fitosteroli, l’olio essenziale e, soprattutto, l’inulina, il principio attivo principale, ovvero la sostanza “responsabile” delle sue benefiche proprietà fitoterapiche.

    Ecco perché, nella scelta di un integratore naturale a base di Bardana, è sempre bene orientarsi su prodotti con un’elevata concentrazione di principi attivi,come l’estratto di Bardana Vis Dr. Giorgini, titolato al 2% in inulina. In sole 4 pastiglie di questo integratore sono infatti presenti ben 30 mg di inulina, una quantità ottimale di principio attivo che consente di sfruttare al  massimo le proprietà della bardana.

Curiosità

Pare che la bardana fosse nota e sfruttata anche nell’antichità, anche se spesso la tradizione popolare attribuiva alla pianta azioni diverse da quelle attualmente riconosciute: «Altre indicazioni particolari erano i morsi di animali velenosi e le punture di insetti» (Ibidem). Pare inoltre che anche il medico e filosofo greco Galeno facesse ricorso alle virtù fitoterapiche della pianta: «Galeno la utilizzava come depurativo nei disturbi digestivi e per favorire la cicatrizzazione delle ferite…» B. Brigo, Salute e benessere con le piante, San Giovanni Lupatoto 2009)