ARTIGLIO DEL DIAVOLO – Pastiglie

Artiglio del Diavolo Estratto Titolato

ESTRATTO TITOLATO AL 4% IN ARPAGOSIDE

Funzionalità articolare

€ 13.90

60 pastiglie da 500 mg (15 dosi da 4 pastiglie)

formato/composizione: 30 g – Pastiglie

CERCA SU AMAZON

CERCA SU SHOPPING

*Dr. Giorgini non effettua vendita diretta ai Consumatori ma inoltra a siti e prodotti gestiti da Clienti

L’artiglio del diavolo risulta utile per favorire la funzionalità articolare e per promuovere il mantenimento della funzione digestiva.
VEGANO_icona SENZA_LATTOSIO_icona SENZA_GLUTINE_icona

Non contiene conservanti, coloranti, edulcoranti o altri additivi alimentari di sintesi.

  • E.S.= Estratto secco.
  • Artiglio del diavolo (Harpagophytum procumbens) radici E.S. (titolato al 4% in arpagoside), maltodestrine da mais o riso, cellulosa microcristallina°, gomma arabica°, silicio biossido°°, magnesio stearato di origine vegetale°°.
    ° Agente di carica.
    °° Antiagglomerante.

Si consiglia l’assunzione di 2 pastiglie due volte al giorno in qualunque momento (per un totale di 4 pastiglie al giorno).
Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata ed equilibrata e devono essere utilizzati nell’ambito di uno stile di vita sano. Non superare la dose giornaliera raccomandata. Il prodotto deve essere tenuto fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni di età.

Qualità titolata

qualitaPer offrirti il massimo dell’efficacia abbiamo selezionato solo ingredienti di prima qualità, lavorati con un processo tecnologico unico in grado di garantire estratti titolati con un’elevata concentrazione di sostanze funzionali e nutritive.

Che cos’è l’artiglio del diavolo?

L’artiglio del diavolo (Harpagophytum procumbens) è una pianta rampicante originaria dell’Africa Sud Occidentale e particolarmente diffusa in alcune aree della Namibia e del Madagascar. La parte della pianta sfruttata in fitoterapia sono le radici, il cui estratto può favorire la funzionalità e il benessere delle articolazioni.

  • I vantaggi dell’artiglio del diavolo
      favorisce la funzionalità delle articolazioni
      aiuta a mantenere la funzione digestiva
  • L’estratto titolato di artiglio del diavolo Vis Dr. Giorgini

    L’estratto della radice di artiglio del diavolo è ricco di diverse sostanze, tra cui triterpeni, fitosteroli e flavonoidi; il principio attivo responsabile delle proprietà fitoterapiche della pianta è però l’arpagoside, una sostanza naturale isolata per la prima volta nel 1962.

    Per questo motivo, nella scelta di un integratore naturale a base di artiglio del diavolo, è sempre bene preferire prodotti che mettano a disposizione dosaggi elevati di questa sostanza, come l’estratto di ARTIGLIO DEL DIAVOLO Vis Dr. Giorgini, titolato al 4% in arpagoside, una delle concentrazioni più alte sul mercato.

    In sole 4 pastiglie, questo integratore naturale mette infatti a disposizione ben 1000 mg di estratto secco e 40 mg di arpagoside (principio attivo), il dosaggio ideale per sfruttare al meglio le proprietà dell’artiglio del diavolo

  • Artiglio del diavolo proprietà e benefici

    L’estratto di artiglio del diavolo è da sempre usato tra le popolazioni dell’Africa Sud Occidentale per le sue proprietà, infatti «nei luoghi d’origine ha reputazione di rimedio antireumatico» (F. Perugini Billi, Manuale di Fitoterapia,  Milano 2008).

    In fitoterapia la pianta è particolarmente apprezzata per le proprietà utili per sostenere il benessere delle articolazioni: «studi clinici randomizzati hanno evidenziato l’efficacia dell’artiglio del diavolo nel trattamento del dolore articolare…» (F. Capasso, G. Grandolini, R. Pescitelli, La fitoterapia in uno sguardo, Milano 2009)

  • artiglio-del-diavolo

Curiosità

La pianta dell’artiglio del diavolo deve probabilmente il suo nome comune all’aspetto dei frutti «muniti di artigli che si attaccano tenacemente alle zampe degli animali» (B. Brigo, Salute e benessere con le piante, Colognola ai Colli 2009)